Durata:
4h
Dislivello:
2400m
Panorama:
5/5
Difficoltà:
S2
Partenza:
Bressanone (Vitalhotel Goldene Krone)
Arrivo:
Bressanone (Vitalhotel Goldene Krone)
Escursione giornaliera di media diffi coltà che si snoda su strade secondarie. Pedalare attraverso 3 valli e infi ne vi attende un downhill singolare nella gola della Rienza. Dall‘Hotel Krone a Bressanone verso est, attraversando la Rienza e seguire la strada sterrata n. 9 fi no ad Albes. Pedalare lungo la strada del paese e seguire il rio Eores lungo il segnavia rosso-bianco e salire lungo la Val di Eores. Arrivati a Schmied, seguire la strada sterrata n. 10 fino al parcheggio (Fistil Boden). Da lì seguire un piccolo tratto di strada. Poi su strada sterrata con segnavia rosso-bianco. Al prossimo incrocio a sinistra seguire il segnavia 4-8 fi no al Rifugio Enzianhütte. Poi salire lungo il segnavia rosso-bianco fi no alla strada e proseguire lungo il segnavia n. 1 fino a Luson. Attraversare la zona artigianale, al prossimo incrocio (fermata dell‘autobus) svoltare a destra e seguire la strada fi no al Maso Niederst. Discesa nella gola della Rienza, attraversare la Rienza e pedalare fi no a Naz. Seguire la strada n. 31 fi no a Elvas. Sulla strada n. 147 ritornare a Bressanone. Alex consiglia: Dopo la discesa dal Rifugio Enzianhütte si può fare una breve sosta al Rifugio Kalkofen (1.710 m) con visita del „Kalkofen“ (forno in cui vennero cotte le pietre calcaree). Un clou è certamente la discesa dal Maso Niederst verso la gola della Rienza! Non perdetevi la veduta imponente sulla gola della Rienza. Territorio dei tracciati/Mountain bike-area: Naz e Dolomiti Diffi coltà/Diffi culty grade: media Lunghezza del tracciato/Itinerary length: 49 km Dislivello/Height difference: 2400 m Tempo di percorrenza/Travel time: 6 ore/h Tecnica lungo il percorso/ Uphill: media Riding technique Downhill: media